Fisiokinesiterapia

Fisiokinesiterapia


La fisiokinesiterapia, manuale o strumentale, agisce per raggiungere la completa riabilitazione, guidando il paziente, in modo graduale, verso il
recupero funzionale e il ripristino delle attività motorie compromesse, a causa di traumi, interventi chirurgici, ingessature, applicazioni di tutori.
Le principali patologie trattate sono:

  • ortopediche: distorsioni, scoliosi, lesioni muscolari, lussazioni, artrosi,fratture, lesioni tendinee, infiammazioni, lombalgie, colpi di frusta, cervicalgie;
  • neurologiche: paralisi cerebrali infantili, patologie neuromuscolari, sclerosi multipla, ictus e altre patologie neurologiche che danneggiano la
  • capacità di movimento; reumatologiche: spondiliti anchilosanti, artriti reumatoidi;
  • cardiovascolari: malattie coronariche;
  • respiratorie: indebolimento dei muscoli toracici determinato da prolungata
    immobilizzazione.

Per avere i necessari benefici, è fondamentale individuare, in maniera corretta, la cadenza delle sedute fisioterapiche, nonché il trattamento adeguato al singolo caso, (PRI), che deve tenere conto del tipo di problema da risolvere, dell’età del paziente, della sua qualità di vita. A tal scopo il paziente viene valutato dall’equipe riabilitativa composta dal fisiatra, che redige il progetto riabilitativo individuale, dal fisioterapista e da tutte le figure coinvolte nel progetto.

La terapia manuale è caratterizzata dalla rieducazione motoria attiva e passiva attraverso l’utilizzo di tecniche specifiche.
La terapia strumentale si avvale dell’utilizzo di macchinari di ultima generazione presenti nel nostro ambulatorio:

  • Onde d’urto (proprietà antidolorifiche, antinfiammatorie, anti-edema, di neovascolarizzazione e di stimolazione trofica del tessuto);
  • Elettroterapia antalgica o elettrostimolazione (consente di stimolare, attraverso gli impulsi elettrici, il muscolo leso, riducendo l’ipotrofia. Gli impulsi elettrici alternati generano un effetto analgesico, trofico ed eccitomotorio);
  • Ionoforesi (somministrazione per via transcutanea di un farmaco con l’utilizzo di corrente continua prodotta da un apposito generatore);
  • Laserterapia (terapia laser basata sulla possibilità di fornire ai tessuti energia elettromagnetica, con riconosciuti effetti antinfiammatori, analgesici, biostimolanti, rigenerativi, vasodilatatori sul microcircolo e antiflogistici);
  • Tecar terapia (trattamento che accelera i processi di guarigione dell’organismo attivando i processi riparativi eantinfiammatori);
  • Ultrasuonoterapia (l’irradiazione ultrasonica determina un effetto pulsante meccanico ed un effetto termico che, sommandosi, semplificano gli scambi cellulari ed intracellulari);
  • Magnetoterapia (applicazione a scopo terapeutico di un campo magnetico originato da frequenze basse e alte senza l’utilizzo di alcun farmaco, che rigenera le cellule lese, ripolarizza le membrane cellulari, produce un’azione antistress e svolge azione biorigenerante, antiedematosa, antinfiammatoria e antalgica, senza effetti collaterali).
  • Irradiazione con infrarossi ed ultravioletti.
  • Laseryag
  • Ipertermia
  • crioterapia

Contattaci


    La Santa Maria del Pozzo è una struttura sanitaria privata accreditata dall’ SSN di riabilitazione polispecialistica.

    Dove siamo

    Via Pomigliano, 40 - 80049 - Somma Vesuviana (NA)

    Newsletter

    Resta in contatto

    Copyright © 2021 cemsmdp.it All Rights Reserved.

    Cem S.p.A. Via Pomigliano, 40 - 80049 - Somma Vesuviana (NA) Cap. soc. 2.685.592,00 int. vers. Reg. Soc. Trib. di Napoli 74/1971 C.C.I.A.A. 346130 Cod. Fisc. 03529190633 P..IVA 0304012126

    • Privacy Policy
    • Cookie Policy