Prestazioni erogate

ex art. 26 L. 833/78   

Principi

Le prestazioni e le attività erogate dalla CEM spa sono realizzate seguendo i principi di seguito elencati:


• il rispetto della libertà, della dignità e della privacy della persona;  
• la flessibilità delle risposte agli ospiti;
• la personalizzazione e umanizzazione degli interventi;
• l’alta qualità delle relazioni interpersonali;
• il mantenimento dei legami con i familiari degli ospiti.

La Direzione Sanitaria e il personale amministrativo provvedono ad accogliere e gestire tutte le
richieste di trattamento, esaminata la certificazione e l’idoneità al ricovero, rilasciano la
disponibilità del Centro ad effettuare la prestazione richiesta. 

Tipologia dei servizi e degli utenti - Attività - Modalità di accesso

 

 

Ex art 26 L 833/78

Tipologia del servizio

Convitto

Tipologia delle prestazioni

Prestazione di  medicina generale , infermieristica, riabilitativa estensiva,  educativa, tutelare ed alberghiera  sulle 24 ore Riabilitazione motoria e neuromotoria, neuro psicomotoria dell’età evolutiva,  delle funzioni cognitive,  neuropsicologici, psicoterapia individuale

Tipologia degli Utenti

Disabili gravi  affetti da gravi deficit neuromotori, fisici, psichici e sensoriali  che necessitano di un  trattamento educativo e riabilitativo intenso e continuo

Attività di animazione/ ricreative

Laboratori di terapia occupazionale con interventi individuali e/o di gruppo -  Attività extramoenia

Modalità operative

Per ogni paziente viene pianificato ed attuato dall’ equipe multidisciplinare, un progetto terapeutico individualizzato, ovvero un trattamento educativo - riabilitativo intenso e continuo finalizzato ad affrontare le diverse problematiche del vivere quotidiano. A tal fine l’azione è indirizzata ai diversi ambiti nei quali il soggetto si trova a vivere: scuola, la famiglia e SUAPla società.

 

Come si accede

è necessario presentare alla Segreteria del Centro la prescrizione specialistica del medico prescrittore dell’ASL

Acquisita l’autorizzazione dal presidio di residenza dell’utente si può accedere al servizio

Costi

Il servizio è gratuito per l’utente in quanto è

a totale carico del Servizio Sanitario Nazionale  

Orari

24 ore al giorno per 365 giorni annui

dal lunedì al sabato dalle ore 8:30 alle ore 16:00

Referente

Il Dott. Domenico Mascolo Specialista in Igiene e Medicina Preventiva, assolve le funzioni di Direttore Sanitario della Casa di Cura.

La Dott.ssa A.M. Maddalena Terracciano, specialista in Neuropsichiatria Infantile, è il Direttore Tecnico dei servizi afferenti al C.R.D. (Centro Recupero Disabilità).

 

L’accesso dei familiari per colloqui, comunicazioni, osservazioni, ecc. è permesso previa richiesta agli operatori dell’equipe riabilitativa, nei casi di necessità, compatibilmente con le esigenze di assistenza e cura degli ospiti.

Lista di attesa

Il centro non gestisce una vera e propria lista di attesa, ma semplicemente un file ad uso interno nel quale vengono inseriti i nominativi degli utenti, il tipo di trattamento e recapito telefonico distinto per branca.
Dalla presa in carico i tempi di attesa sono relativi al tempo necessario per l’espletamento della pratica di autorizzazione da parte dell’Asl. Decorsi tali tempi, si aspetterà fino ad un massimo di 3 giorni.

Diritti e doveri dell'utente

L'adempimento di alcuni doveri è la base per usufruire pienamente dei propri diritti.

La persona assistita a diritto a:
• Essere assistita e curata con premura ed attenzione, nel rispetto della dignità umana e delle proprie convinzioni religiose e filosofiche;
• Poter identificare le persone che lo hanno in cura;
• Ottenere dal personale medico informazioni complete e comprensibili circa la diagnosi, la terapia e la prognosi;
• Esprimere il consenso informato prima di essere sottoposto a ogni terapia;
• Proporre reclami ed essere tempestivamente informato sull’esito degli stessi.

La persona assistita ha il dovere di:
• Avere un comportamento responsabile nel rispetto dei diritti degli altri utenti;
• Collaborare con il personale sanitario e non;
• Rispettare gli ambienti, le attrezzature e gli arredi presenti nella struttura;
• Non fumare all’interno delle stanze, nei corridoi o in qualunque posto interno alla struttura;
• Informarsi nei tempi e nelle sedi opportune.

Orari dei servizi

Il servizio residenziale svolge le sue attività  sulle 24 ore al die per sette giorni a settimana  
   
• Segreteria: 08.00-16.00 lunedì – venerdì  081.5310735 Celestino Allocca

Modalità rilascio documentazioni

Per il rilascio di eventuali referti bisogna rivolgersi all’accettazione del Centro negli orari di apertura. E’ necessario compilare l’apposito modulo utile ad avanzare la richiesta per l’ottenimento della documentazione richiesta.
 
Nel giorno e nell’ora indicati dal segretario, ed in ogni caso, entro sette giorni dall’ inoltro della richiesta, (quindici giorni per la cartelle clinica) sarà possibile ritirare la copia della documentazione richiesta.  
 
I documenti possono  essere ritirati personalmente dall’Utente o, in caso l’Utente sia interdetto, da un genitore o da un tutore; può inoltre, essere ritirata da altra persona in possesso di una delega completa della fotocopia del documento di identità del delegante.

Modalità di comunicazioni

Per  ricevere  informazioni  sulle condizioni di salute, l’ utente o  il  familiare/tutore, può richiedere informazioni al case-manager e, se opportuno si può anche fissare un appuntamento con il direttore Sanitario.